lunedì 8 novembre 2010

domenica 10 ottobre 2010

LUCCA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Dopo mille dubbi e mille incertezze è con immenso piacere che possiamo confermare la presenza del brand ASTRAL a LUCCA COMICS & GAMES 2010!
L'evento non ha quasi bisogno di presentazioni considerando le folle oceaniche di fumettodipendenti, geeks e cosplayers che richiama nella città toscana ogni anno.
Qui trovate tutte le info sulla manifestazione che comincerà venerdì 29 ottobre e terminerà lunedì 1 novembre... (continua)

giovedì 30 settembre 2010

Pixelosità


Durante la serata Boulevart del 26 settembre abbiamo avuto modo di presentare i prototipi di una delle future serie HAPPYPLEXIGUYS: gli HPG 8-BIT. 
Verso la fine degli anni ottanta sono stato, come la stragrande maggioranza dei miei coetanei allora adolescenti, contagiato da uno spietato appetito per le attività video ludiche. I vari Mario, Link, Wonder Boy, Sonic, Rastan (e l'elenco potrebbe proseguire a lungo)

lunedì 27 settembre 2010

L'articolo della Gazzetta

Nell'articolo di domenica 26 Settembre della Gazzetta di Parma sul Boulevart Day furoreggia l'immagine dell'HAPPYMECHAT-REX:



Boulevart day!!!

La pioggia è passata per due volte causando panico ma, alla fine, il Boulevart day è arrivato. Ed è stato molto meglio di quanto preventivato! Temevamo infatti una scarsa affluenza causa freddo e maltempo, e invece una folla oceanica si è riversata per i borghi del centro di Parma. Lo stand Astral è stato montato a tempo di record e tantissimi amici, vecchi e nuovi, sono passati a trovarci.
Gli HPG della serie 1.0 hanno riscosso il solito interesse e sono ormai completamente esauriti: nell'espositore alla fine della serata abbiamo contato solo tre box.
Nella teca delle novità hanno fatto bella mostra i prototipi delle future serie di toys: gli HPG 8-BIT, dedicati alle grafiche semplici e "pixelose" dei videogiochi anni ottanta e di cui abbiamo già esposto alla vendita i relativi gadget e pins; e la serie dei XXXXXXXY (serie di cui ancora non disponiamo di un nome che ci convinca...) che invece riprendono gli stilemi grafici (e gli intenti) di una certa parte della sub-cultura fantasy dei libri/fumetti/videogiochi contemporanei.
Ma il vero protagonista della serata è stato l'HAPPYMECHAT-REX (o il dragone di cartone, come lo chiamavano in molti): ha ricevuto più complimenti di una miss e più avances di una cubista ed è stato immortalato nell'articolo del giorno della Gazzetta di Parma.
Qualcuno ha anche preteso di poterlo limonare!
Cartonofilia a parte il bilancio dell'evento per il marchio Astral è stato molto più che positivo. Ne approfittiamo quindi per ringraziare ancora chi ci ha dato una mano e chi si è presentato allo stand con il solito gaio entusiasmo.
GRAZIE!!!


Vai alla gallery della Gazzetta di Parma.
Vai alla gallery de La Repubblica Parma.
Vai al video di TV Parma.




 


venerdì 24 settembre 2010

Mah!

Guardo il cielo: non mi piace un granché. Il mio ginocchio incidentato manda segnali di nervosismo. E i più blasonati siti di meteorologia della rete danno invariabilmente temporali o pioggia per domani 25 settembre. Incrociamo le dita e tastiamo testicoli nella speranza che il fato ci regali una giornata/serata Boulevart almeno non troppo umida.
In ogni caso ecco una mappa con indicata la posizione precisa dello stand ASTRAL.



giovedì 23 settembre 2010

conto alla rovescia per BOULEVART


Mancano poche ore alla manifestazione clou del circuito Boulevart: il BOULEVART DAY: un evento lungo una notte che si propone di dare spazio e visibilità agli artisti di Parma. Il 25 settembre via Farini, borgo Giacomo Tommasini, borgo San Silvestro e borghetti limitrofi saranno teatro di una vera e propria manifestazione di creatività a cielo aperto: in spazi pubblici e privati, quadri in vetrina, fotografie nei cortili, band agli angoli delle strade, proiezioni sui muri, poesie recitate tra vicoli e piazzette.
Astral sarà presente con lo stand, gli Happyplexiguys, i quadretti Astral 2D, l'HAPPYMECHAT-REX, tanti gadget e TANTE NOVITA'.
Qui potete scaricare il programma ufficiale. Accorrete numerosi.

lunedì 20 settembre 2010

previously on ASTRAL

previously on ASTRAL

Nelle puntate precedenti...
Sono ormai molti mesi che il progetto ASTRAL manca dalle pagine del world wide web. Problemi coi provider, problemi con la tecnologia, problemi col malumore e problemi con la creatività: "Stai piangendo miseria!" direbbe un mio vecchio conoscente. Quindi ora, con il benestare di zio Blogger, punto e a capo si ricomincia a pasticciare in internet.
Ma molte info sono andate perdute con il silenzio delle reti. Molti eventi/progetti/iniziative sono passati sotto silenzio.
Colmando questa lacuna andiamo a pubblicare tutto ciò che può essere di interesse.
Cominciamo quindi con un paio di immagini relative alla manifestazione Boulevart tenutasi il 17 e 18 Ottobre 2009 presso il CONAD CAMPUS di Parma e il link alla galleria del sito ufficiale. Stay tuned...


lo stand Astral al Conad campus di Parma

uno scatto dell'HEAVYLETHALhappyBOT

domenica 19 settembre 2010

Più endemico (o endemiKo) che mai!




Bello il titolo! Sembra il claim di un detersivo per pavimenti. O di un dentifricio.
E invece no. Sono/siamo ancora qua nonostante il destino avverso, la CRISI , le dure leggi del mercato e una quasi totale avversione per le intelligenze artificiali.
Ma ci devo/dobbiamo convivere. Sennò con cosa faranno guerra i futuri nostri discendenti mutati-post-umani (o anche zombie, perché no?)? Coi sassi? No. Con le tastiere dei computer.
Deliri a parte. Il perché di questo blog risiede nella necessità di tenere memoria e condividere gli sviluppi (e le bazze) del progetto ASTRAL.
Chi mi/ci ha già conosciuto sa più o meno cosa faccio/facciamo e farà cosa gradita seguendo i nostri post.
Chi NON mi/ci conosce è invitato a venirmi/venirci a trovare presso il mio/nostro stand, sabato sera 25 settembre in centro a Parma (borgo Giacomo tommasini/piazzale San Lorenzo) nell'ambito della manifestazione Boulevart.


Infine, se è il caos a regnare sovrano sui vostri desktop potete sentirvi liberi di usare l'immagine di cui sopra come wallpaper.







Cerca nel blog